Questo è lo Skip Menu per chi naviga con Tecnologie assistive o con browser privi di formattazione grafica.

Vuoi navigare:

Fine skip menu e inizio pagina.



Regione Marche

Il portale dell'istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Marche

Unione Europea - Fondo Sociale Europeo


Voi siete qui: home > sistema regionale del lavoro - Comunicazioni Obbligatorie - accesso alla procedura








COMarche logo

REGIONE MARCHE - COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE

Accedi al sistema COMarche

ACCREDITAMENTO AL SISTEMA COMarche

La procedura di accreditamento al sistema COMarche deve essere evasa esclusivamente dai legali rappresentanti dei soggetti obbligati (vedi specifiche su http://www.lavoro.gov.it/CO/LM/Utenti/Obbligati) o dei soggetti abilitati (vedi elenco su http://www.lavoro.gov.it/CO/LM/Utenti/Abilitati)

Modalità di accreditamento

  1. Soggetto obbligato
    1. Evade la procedura di accreditamento tramite web previa autenticazione con CNS o PIN tramite compilazione di una form on line al termine della quale viene proposto un documento pdf. che:
      • In caso di identificazione tramite CNS standard può essere firmato digitalmente ed inviato da applicativo al sistema di protocollazione della Regione Marche (F.TA' AL MOMENTO NON ATTIVA)
      • In caso di identificazione tramite PIN o CNS deve essere stampato, sottoscritto in maniera leggibile ed inviato, unitamente ad una copia di un documento di identità in corso di validità, al numero di fax dedicato 071/8063064.
    2. Qualora intenda delegare il conferimento delle comunicazioni obbligatorie ad un collaboratore è necessario evadere la procedura di accreditamento sopra descritta riportando nella apposita sezione dedicata la delega per tutti i collaboratori che si intende attivare. Tutti i collaboratori delegati dovranno, in ogni caso, essere titolari, a loro volta, di una CNS standard o di un PIN
  2. Soggetto abilitato
    1. Evade la procedura di accreditamento tramite web previa autenticazione con CNS o PIN tramite compilazione di una form on line al termine della quale viene proposto un documento pdf. che:
      • In caso di identificazione tramite CNS standard può essere firmato digitalmente ed inviato da applicativo al sistema di protocollazione della Regione Marche (F.TA' AL MOMENTO NON ATTIVA)
      • In caso di identificazione tramite PIN o CNS deve essere stampato, sottoscritto in maniera leggibile ed inviato, unitamente ad una copia di un documento di identità in corso di validità, al numero di fax dedicato 071/8063064.
    2. Qualora intenda delegare il conferimento delle comunicazioni obbligatorie ad un collaboratore è necessario evadere la procedura di accreditamento sopra descritta riportando nella apposita sezione dedicata la delega per tutti i collaboratori che si intende attivare. Tutti i collaboratori delegati dovranno, in ogni caso, essere titolari, a loro volta, di una CNS standard o di un PIN
  3. Collaboratore di soggetto abilitato e/o obbligato
    Non può effettuare direttamente la procedura di accreditamento e potrà operare nel Sistema CoMarche solo successivamente all'esperimento della procedura indicata nei precedenti paragrafi sub 1.2) e 2.2).
  4. Casi particolari
    • Legale rappresentante di più aziende
      Deve effettuare l'accreditamento per ciascuna delle aziende per cui conferisce
    • Soggetto sia abilitato che obbligato all'invio delle CO
      Deve evadere la procedura di accreditamento per ciascuna delle aziende per cui è obbligato all'invio delle CO e deve evadere la procedura di accreditamento per lo studio abilitato all'invio delle CO
  5. Variazione e/o modifica soggetti obbligati/abilitati/collaboratori (F.TA' AL MOMENTO NON ATTIVA)
    Il sistema rende disponibile ai soggetti abilitati e/o obbligati all'invio delle CO una funzionalità on-line che permette la cancellazione degli accreditamenti. La procedura di cancellazione deve essere eseguita con le medesime modalità previste per l'iscrizione. Pertanto:
    • In caso di identificazione tramite CNS standard il documento pdf. prodotto dal sistema COMarche può essere firmato digitalmente ed inviato da applicativo al sistema di protocollazione della Regione Marche
    • In caso di identificazione tramite PIN il documento pdf. prodotto dal sistema COMarche deve essere stampato, sottoscritto in maniera leggibile ed inviato, unitamente ad una copia di un documento di identità in corso di validità, al numero di fax

N.B. Nel caso di cancellazione di accreditamento di un soggetto abilitato e/o obbligato all'invio delle CO, il sistema provvede automaticamente anche alla cancellazione di tutti i soggetti che il medesimo soggetto ha delegato all'invio delle CO.



Copyright © 2007 Regione Marche - Tutti i diritti riservati
Regione Marche - Servizio Istruzione, formazione e lavoro - via Tiziano, 44 - 60125 Ancona - Italia - tel. +39 071 8063801 - fax +39 071 8063037 - Partita IVA 00481070423